Home   Blog   L’importanza del leader

L’importanza del leader
Leader

Wikipedia cita:

Leader – persona di riferimento o al comando di un movimento o di un gruppo, il suo capo.

Mai come in momenti di crisi o comunque sia in periodi di difficoltà tale figura è al centro dell’attenzione in special modo in quelle realtà piccole dove, nella quasi totalità dei casi, il ruolo di leader è vestito dal titolare.

Spesso però il leader si dimentica di essere tale e si comporta piuttosto come un capo e questo per svariate cause che vanno dal carattere della persona, dalla cultura e dalla società che lo circonda, dall’ambito in cui si ritrova, esempi o insegnamenti ricevuti o semplicemente dello stress stress, di convinzioni personali o per ignoranza.

Qualunque ne sia la causa è interessante leggere le differenze che esistono fra l’essere un capo e l’essere un leader:

Boss Leader
Dirige Insegna
Fa affidamento sull’autorità Fa affidamento sulla reputazione
Suscita paura Genera entusiasmo
Dice, “Io” Dice, “Noi”
Attribuisce le colpe per un guasto Risolve il guasto
Sa come si fa Mostra come si fa
Usa le persone Sviluppa persone
Si prende i meriti Da i meriti
Comanda Chiede
Dice, “Va” Dice, “Andiamo”

Queste righe, trovate su Linkedin, rendono bene l’idea delle differenze tra le due figure e sicuramente se ne potrebbero aggiungere  delle altre ma di fatto focalizzano l’attenzione su quelle piccole cose, termini, atteggiamenti che fanno la differenza all’interno del team di lavoro e quindi dell’azienda e danno sicuramente modo di riflettere.

Comments are closed.